PRENOTA CHIAMACI

COME PRENDERSI CURA DI UNA PROTESI FISSA AVVITATA SU IMPIANTI

La tecnica di pulizia della protesi fissa avvitata su impianto non è molto differente da quella quotidiana che pratichi da sempre, solo devi essere più attento ed accurato. Per scongiurare il rischio di infezioni delle zone di emergenza dell'impianto e delle gengive, è sempre consigliato non tralasciare nemmeno per un giorno la pulizia orale.

Qui puoi leggere i consigli degli odontoiatri di Unica Clinica Dentale sulla pulizia degli impianti.

COME PULIRE L'IMPIANTO DENTALE


Quali strumenti usare per pulire l'impianto dentale avvitato su protesi fissa?

Gli strumenti da utilizzare sono lo spazzolino ed il filo interdentale tipo "superfloss" o l'idropulsore.
L'idropulsore, abbinato allo spazzolino, è perfetto per eseguire una corretta igiene orale quanto si ha più difficoltà, o meno manualità nella gestione del filo interdentale.
Questo strumento, con la sua cannula, è sicuramente di più facile utilizzo e, tramite un getto d'acqua pulsante, riesce a pulire proprio quelle zone dove lo spazzolino non riesce ad arrivare.

Come pulire la protesi dalla nicotina?

Le macchie da nicotina sono le più difficili da eliminare. Raccomandiamo, quindi, l'abolizione, o per lo meno la riduzione, del fumo che, con la sua "colla" nicotinica di difficile rimozione anche con strumenti professionali, può dare conseguenze negative sulla durata del lavoro implantare.

PROTESI AVVITATA SU IMPIANTI E ALIMENTAZIONE


I cibi che macchiano i denti, macchiano anche gli impianti.

La protesi fissa su impianti, è una protesi in composito, quindi occorre fare attenzione alle eventuali pigmentazioni causate dalla dieta (caffè, the, frutta e verdura) ed all'usura con il passare del tempo.

Quale alimentazione è adatta se si ha la protesi su impianti?

È preferibile mangiare cibi duri facendo attenzione in quanto potrebbero causare la rottura della protesi, mentre bisognerebbe evitare i movimenti trasversali, come ad esempio quello di strappare con forza il cibo.

Se doveste avere la sensazione di non aver pulito bene la protesi, evitate l'uso dello stuzzicadenti, rischiereste di danneggiare le gengive o incastrare il cibo verso la zona dell'impianto, aumentando il rischio di una perimplantite.

Insomma, se portate una protesi fissa su impianti, non abbiate paura: potrete mangiare e bere senza problemi particolari.

Vi ricordiamo solo di avere molta cura della vostra igiene orale, soprattutto dopo aver bevuto vino rosso o mangiato salsa di pomodoro, e di evitare di strappare la carne o il pane con i denti.

Oltre a queste raccomandazioni ed alla quotidiana igiene orale domestica, consigliamo comunque le visite periodiche dal tuo dentista di fiducia ed una seduta di igiene professionale approfondita almeno una volta all'anno.




ULTIMI ARTICOLI

PERCHE' E' POSSIBILE DILAZIONARE UN PIANO DI TRATTAMENTO SENZA RICORRERE AL FINANZIAMENTO

IGIENE DENTALE, PERCHE' UTILIZZARE LA TECNICA "GUIDED BIOFILM THERAPY®"?

DENTI FISSI IN GIORNATA, PERCHÈ È POSSIBILE





Inmente