PRENOTA CHIAMACI

PROTESI DENTALE, QUALE SCEGLIERE?

Quale protesi dentale scegliere? Il paziente che ha bisogno di una riabilitaizone totale degli elementi dentali spesso arriva in studio indeciso su quale trattamento scegliere. La buona notizia è che spetta all'odontoiatra valutare le opzioni terapeutiche possibili. Non deve spaventare l'idea del costo delle cure, perché si farà una valutazione costi-benefici prima di proporre la soluzione più adeguata al paziente.

PROTESI DENTALE MOBILE


La protesi dentale mobile è quella che comunemente viene chiamata dentiera. Si tratta di un dispositivo utilizzato per sostituire l'assenza degli elementi dentali. Il dispositivo imita la forma delle arcate dentali. Trattandosi di una struttura mobile può essere estratta dalla bocca per essere pulita. Non è immediato adattarsi all'uso della protesi mobile, ma seguendo le indicazioni dell'odontoiatra è possibile recuperare la funzionalità orale, la fonetica e la masticazione corretta. Inoltre nel tempo la protesi mobile può diventare instabile e perdere di funzionalità, ma non per questo si tratta di una soluzione inadatta a tutti i pazienti. Anche nel campo delle protesi mobili gli studi scientifici e la ricerca hanno portato a soluzioni nuove e di ultima generazione, adatte a risolvere il problema di riabilitazione completa delle funzioni orali di molti pazienti.

PROTESI DENTALE FISSA


La protesi fissa è una soluzione stabile e permanente: gli elementi dentali vengono sostituiti con corone, ponti o protesi totali che non possono essere rimossi manualmente. Poiché si tratta di dispositivi che imitano in tutto e per tutto i denti, tutto l'apparato orale continuerà a lavorare in modo "naturale" scongiurando situazioni come il riassorbimento dell'osso mascellare e mandibolare che si verifica quando non viene stimolato con la masticazione. Quando l'osso non è stimolato? Quando non si sostituiscono gli elementi dentali mancanti o quando si sceglie una protesi mobile, che non essendo osteointegrata non stimola l'osso anche se permette alla persona che la indossa di masticare correttamente.

LA SCELTA TERAPEUTICA DELL'ODONTOIATRA


Da questa prima sommaria analisi sembra scontato protendere verso le protesi fisse come soluzione all'edentulia. Invece non è sempre così. Come anticipato, la scelta terapeutica spetta all'odontoiatra che valuterà tutti i fattori in gioco prima di indirizzare il paziente verso il trattamento più adeguato alle sue esigenze. Si terrà conto della condizione di salute orale e generale della persona, della sua età, delle sue abitudini, della sua disponibilità economica e si farà una valutazione nel breve e nel lungo termine. Se è vero che la protesi fissa ancorata su impianti può risolvere le problematiche di fonetica, stabilità e riassorbimento osseo che a volte si verificano quando si usa la protesi mobile, esistono situazioni in cui criteri estetici, funzionali ed economici portano a scegliere proprio quest'ultima.

LA PROTESI FISSA COSTA TROPPO?


Abbiamo stabilito le basi per poter affermare che la scelta tra protesi mobile e protesi fissa come soluzione all'edentulia non dipende esclusivamente dal costo del trattamento. Esigenze ed aspettative del paziente sono due aspetti molto importanti che, insieme alla valutazione clinica da parte dell'odontoiatra, indirizzeranno verso la scelta più adeguata. Il costo non deve essere un ostacolo alla decisione di sottoporsi al trattamento suggerito dall'odontoiatra. Anche per problematiche di questo tipo esistono diverse soluzioni. Per approfondire questi aspetti rimandiamo ai colloquio con il tutor commerciale, sempre disponibile nei nostri studi dentali a Cuneo e a Mondovì.

SCELTA PROTESI FUNZIONALE


Le protesi di ultima generazione sono biocompatibili e anallergiche. I protocolli di intervento in entrambi i casi, mobile o fissa, permettono di raggiungere risultati ottimali sia dal punto di vista estetico che funzionale. L'obiettivo del trattamento è di raggiungere una resa estetica apprezzabile realizzando una protesi delle giuste proporzioni, che sia confortevole e resistente nel tempo. Se hai bisogno di una riabilitazione delle funzioni orali dovuto a edentulia, non aspettare oltre, contattaci.




ULTIMI ARTICOLI

SORRIDERE SENZA IMBARAZZO, CHIEDI AL DENTISTA

EDENTULIA, UN PROBLEMA SPESSO SOTTOVALUTATO

QUALE SORRISO VA DI MODA?





Inmente