PRENOTA CHIAMACI

PROTESI RIMOVIBILI OVERDENTURE

Perchè l'"Overdenture"?

Molti pazienti hanno difficoltà a mantenere stabile la propria protesi rimovibile, in modo particolare quella della mandibola, oppure hanno difficoltà a sopportare il palato nel caso dell'arcata superiore.
Può essere frustrante avere una protesi rimovibile che "balla" e che quindi non ti consente di mangiare il cibo che ti piace nonostante l'uso delle paste adesive.
A volte è davvero imbarazzante coprire il sorriso con la mano per paura di perdere la dentiera o percepire il palato della protesi come un corpo estraneo e voluminoso.

Fortunatamente esiste un modo per far funzionare una protesi in modo migliore, ed è, appunto, l'Overdenture.

COME SONO FATTE LE OVERDENTURE SU IMPIANTI?


Le Overdenture sono un tipo di protesi in resina rimovibili, rinforzate in metallo, per pazienti che hanno perso o stanno per perdere tutti i denti e per pazienti portatori di protesi mobili instabili.
Le protesi Overdenture, che si ancorano su impianti dentali in titanio, hanno all'interno degli attacchi (femmine) che si alloggiano su altrettanto attacchi (maschi) presenti sulle estremità degli impianti. Questi "collegamenti" possono avere la forma di una sfera o possono essere rappresentati da una barra. La protesi Overdenture superiore, stabilizzata su barra, NON ha il palato.

"Come sono fatte le Overdenture su denti naturali?"

Le protesi Overdenture su radici di denti naturali residui hanno anche loro all'interno degli attacchi (femmine) che si alloggiano su altrettanto attacchi (maschi) fissati all'interno dei denti residui, opportunamente devitalizzati.

I VANTAGGI DELLA PROTESI OVERDENTURE


Le protesi sono rimovibili per cui si possono pulire facilmente (sono le protesi più igieniche che ci siano), vantaggio non da poco, ma allo stesso tempo sono perfettamente stabili durante la masticazione e la fonesi.

Leggi anche questo approfondimento sulla Pulizia delle protesi dentarie mobili

L'Overdenture è il più semplice tipo di riabilitazione in cui due, tre o quattro impianti vengono posizionati nella zona anteriore della mandibola e/o della mascella. Si ottiene così una situazione funzionale in cui la protesi anteriormente è ancorata agli impianti e posteriormente è appoggiata alla mucosa.

Quando sono presenti i denti questi vengono devitalizzati in modo da poter alloggiare nel canale, dove prima c'era il nervo, l'attacco (maschio) della protesi Overdenture.

Possono essere sufficienti due denti per l'Overdenture inferiore e quattro denti per l'Overdenture superiore.

SUGLI IMPIANTI UTILIZZATI PER UNA OVERDENTURE POSSO IN FUTURO METTERE UNA PROTESI FISSA?


La risposta è sì. Meglio però pianificarlo prima.
Se applicati correttamente, in un numero adeguato e in posizioni strategiche, gli impianti potrebbero essere utilizzati in futuro anche per un'eventuale protesi fissa. In tal caso NON sarà necessario sottoporsi ad un nuovo intervento.

TIPOLOGIE DI PROTESI OVERDENTURE


1. Overdenture con attacchi a sfera (si realizza soprattutto nell'arcata inferiore dove l'osso è più "duro"), potrebbero bastare anche due soli impianti in titanio;

2. Overdenture su barra (si realizza soprattutto nell'arcata superiore dove l'osso è più "tenero"); sono necessari almeno tre o quattro impianti che dovranno essere collegati tra di loro tramite una barra;

3. Overdenture con attacchi a sfera su radici di denti naturali devitalizzati.




ULTIMI ARTICOLI

PERCHE' E' POSSIBILE DILAZIONARE UN PIANO DI TRATTAMENTO SENZA RICORRERE AL FINANZIAMENTO

IGIENE DENTALE, PERCHE' UTILIZZARE LA TECNICA "GUIDED BIOFILM THERAPY®"?

DENTI FISSI IN GIORNATA, PERCHÈ È POSSIBILE





Inmente